Situata nel centro di Costa Masnaga, la Macelleria Salumeria Beccalli rappresenta da oltre mezzo secolo una delle più longeve e riconosciute realtà gastronomiche della Brianza: un importante punto di riferimento per generazioni di clienti, che vi si affidano nella ricerca di un prodotto di elevata qualità e fedele alla migliore tradizione culinaria locale.L’attività della famiglia Beccalli prende avvio nel 1961, quando il capofamiglia Giuseppe rileva il negozio e il laboratorio di macelleria da Cesare Riva; la nuova gestione, condotta insieme alla moglie Luigia e al fratello Stefano, vede la progressiva affermazione di un esercizio destinato a durare nel tempo e a rendersi riconoscibile per la cura della qualità del prodotto offerto e per l’attenzione riservata alla propria clientela

Particolare rilievo è meritato dalla struttura che ospita la Macelleria Salumeria Beccalli: si tratta di un edificio di tre piani sorretto da colonne in granito, caratterizzato sul retro dalla presenza di una piccola corte lombarda e di scale e ballatoi esterni; di rilevante importanza è la magnifica cantina voltata, interrata sotto il cortile e sovrastata dal piano nel quale trovano posto l’attività commerciale e il macello proprio. Lo stabile è una delle costruzioni più antiche del centro di Costa Masnaga: di realizzazione settecentesca, l’edificio è stato utilizzato per diverse attività antecedenti quella attuale. Come testimoniato dall’analisi, effettuata da esperti in materia, di documenti risalenti ai decenni a cavallo tra 1700 e 1800, la struttura è stata eretta per accogliere uno dei numerosi setifici di quella che varrà ribattezzata “Città del Tessile”. Dopo una lunga presenza dei filatoi, negli anni Venti e Trenta del Novecento l’edificio è stato sfruttato come sede del partito fascista. Prima della sua acquisizione da parte di Giuseppe Riva, lo stabile ha visto al suo interno la presenza di un circolo popolare.

Attualmente la Macelleria Salumeria Beccalli viene gestita dal figlio di Giuseppe e Luigia, Antonio Angelo (Antonello per la gente del paese), affiancato dalla moglie Augusta e dai figli Marta e Stefano. Proprio per iniziativa di Antonello e dei suoi familiari, nel 2012 viene restaurata e valorizzata l’antica cantina: contando più di centottanta etichette di vini e offrendo serate di degustazione eno-gastronomiche di altissima qualità, La Cantina del Becca rappresenta oggi il vero e proprio fiore all’occhiello per la famiglia.

Nel 2006 la Regione Lombardia ha conferito alla Macelleria Salumeria Beccalli il prestigioso riconoscimento di “Negozio Storico”, e nel 2016 quello di “Negozio di Valore – Brand di valore”,  onorando quella che dal 1961 è una garanzia di qualità per tutta la tradizione culinaria del nostro territorio.